Torte Colazione e Merenda

Kugelhupf alla Nutella e Cocco

kugelhupf alla Nutella e Cocco - Pasticci e Pasticcini Blog

Il Kugelhupf, chiamato anche Gugelhupf, è un dolce buonissimo a forma di ciambella alta, tipico dei paesi nord europei. Il suo impasto lievitato, realizzato in questo caso con la pasta madre, lo rende particolarmente morbido e goloso.

Tradizionalmente il Kugelhupf viene preparato con un ricco ripieno di uvetta, frutta secca e brandy di ciliegia; tuttavia, per andare incontro ai gusti della mia famiglia, ho optato per la nutella e una spolverata di cocco in polvere.

Del resto cocco e cioccolato sono due ingredienti che amo molto e li utilizzo per rendere ancora più ghiotte le mie ricette, come nella super torta cioccolatosa che preparo spesso (per la ricetta clicca qui) o come ripieno della mia amata frolla leggera senza uova e senza burro (per la ricetta clicca qui).

Per realizzare il Gugelhupf viene adoperato uno stampo che gli dà la forma di una torretta, ma in pratica potrete usare una qualsiasi teglia da ciambellone con i bordi alti.

Kugelhupf

Ingredienti:

150  grammi di pasta madre rinfrescata due volte

300 grammi di farina 0

100 grammi di burro

1 cucchiaino di miele

100 grammi di zucchero semolato

150 grammi di latte intero

1 uovo intero

1 cucchiaino di sale

1 bustina di vanillina

Nutella

Cocco in polvere

kugelhupf-alla-nutella-e-cocco2-pasticci-e-pasticcini-blog-min

1) sciogliete con l’utilizzo di una forchetta la pasta madre spezzettata nel latte tiepido aggiungendo anche il cucchiaino di miele fino a che avrete ottenuto una sorta di pastella;

2) versate la pastella nel boccale della planetaria, unite lo zucchero e lavorate con la frusta a foglia fino a che sarà sciolto completamente;

3) sbattete leggermente l’uovo ed inseritelo poco per volta alternandolo alla farina setacciata;

4) unite anche il sale, il burro morbido a pezzetti poco per volta e la vanillina;

5) mette il gancio e lavorate fino a che avrete ottenuto un impasto elastico che si è staccato dalle pareti del boccale ed è salito sul gancio;

6) rovesciate l’impasto su un ripiano leggermente infarinato e lasciatelo riposare per un quarto d’ora in modo da renderlo più gestibile;

7) con le mani leggermente imburrate stendetelo picchiettando con i polpastrelli in modo da formare un rettangolo ed effettuate una piega a 3 come da foto. Con l’ultimo passaggio mandate sotto le pieghe ottenendo una specie di palla che lascerete riposare coperta. Queste pieghe vanno fatte 3 volte ad un’ora di distanza l’una dall’altra;

8) dopo aver eseguito l’ultima piega e aver lasciato ancora riposare per un’ora, allungate di nuovo l’impasto a forma di rettangolo schiacciandolo delicatamente sempre con i polpastrelli e spalmate con la nutella leggermente riscaldata (io l’ho lasciata qualche minuto sul termosifone) e spolverate con il cocco in polvere;

10) arrotolate sul lato lungo ed adagiate nello stampo imburrato ed infarinato. Fate riposare coperto a temperatura ambiente per 10 ore;

11) passate in forno caldo a 200 gradi, abbassando una volta inserito a 180 gradi per 50 minuti. Se vedete che colora troppo in fretta coprite con l’allumino;

kugelhupf alla Nutella e Cocco - Pasticci e Pasticcini Blog

Una volta sfornato lasciate freddare il Kugelhupf prima di gustarlo e se volete renderlo più bello glassatelo con composto di zucchero a velo sciolto con qualche goccia di acqua.

A presto